Home > Citazioni > Carlo e Nello Rosselli vissuti e morti per la libertà

Carlo e Nello Rosselli vissuti e morti per la libertà

Carlo e Nello Rosselli. Giustizia e Libertà. Per questo morirono. Per questo vivono.
(Epitaffio riportato da Piero Calamandrei sulla lapide di Carlo e Nello Rosselli, cimitero di Trespiano, Firenze) 

Carlo e Nello Rosselli furono due famosi (a quel tempo) socialisti ed antifascisti, finiti prima in esilio a Parigi con l'avvento del fascismo e poi uccisi nel 1937 da elementi dell'estrema destra. Sono stati tra i maggiori esponenti dell'antifascismo, e si attribuì a Mussolini l'ordine di ucciderli, probabilmente sbagliando perchè Mussolini non era il tipo da far assassinare gli avversari politici, e poi non costituivano certo un pericolo per il suo potere, ancor meno in quel momento in cui godeva del massimo supporto della popolazione.

Non occorre qui ripercorrere la vita, le idee, e le lotte dei fratelli Rosselli, potete guardare la pagina linkata sopra di Wikipedia che li riguarda. La citazione qui sopra non è in un libro ma è il loro epitaffio, e di tutti gli epitaffi che sono stati scritti o possono essere inventati credo sia uno dei più belli, ogni Uomo dovrebbe desiderare di poter essere ricordato in questo modo.

Oggi i fratelli Rosselli sono stati dimenticati, ma del resto oggi si è dimenticato tutto quanto quindi la cosa non fa testo, questo sito serve soprattutto per trovare degli spunti e delle idee, dei personaggi e degli avvenimenti in cui molto difficilmente vi capiterà di imbattervi guardando la televisione o leggendo gli ultimi best seller.

Questi sono alcuni libri sui fratelli Rosselli:

 

Categories: Citazioni Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.